Cassazione civile sez. lav., 13/08/1981, n. 4903

Cassazione civile sez. lav., 13/08/1981, n. 4903

SCIOPERO E

Non è inadempiente il datore di lavoro il quale abbia trattenuto la retribuzione ai dipendenti per impossibilità, a seguito di uno sciopero e della sospensione della produzione aziendale, di una normale attività lavorativa senza l’opera di direzione, sorveglianza ed assistenza dei “capi”, impediti di accedere in azienda; per inutilizzabilità delle prestazioni offerte dagli stessi dipendenti, non essendo legittimo il loro spostamento ad altri posti di lavoro; per non delegabilità ad altre persone dell’attività, propria dei capi, di sovraintendenza al lavoro operaio per l’attuazione delle garanzie di sicurezza sul lavoro mediante il controllo dell’applicazione delle norme antinfortunistiche.


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: