Circolare – 05/06/2012, n. 13/2012

Circolare – 05/06/2012, n. 13/2012

Category : Circolari

Circolare – 05/06/2012, n. 13/2012

Nozione organismi paritetici nel settore edile – Soggetti legittimati all’attività formativa.

ARTICOLO N.0

Continuano a pervenire a questa Direzione generale numerose richieste di chiarimento, in particolare da parte del personale ispettivo, in ordine alle problematiche della formazione dei lavoratori nel settore edile e specificatamente in relazione al coinvolgimento nell’attività formativa degli “organismi paritetici” di cui all’art. 2, lett. ee) del D.Lgs. n. 81/2008.

Si chiede in particolare di conoscere quali organismi paritetici del settore siano da ritenersi costituiti da “una o più associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentativi sul piano nazionale”.

Tale circostanza è essenziale in quanto possono definirsi tali solo gli enti bilaterali emanazione delle parti sociali dotate del requisito della maggiore rappresentatività in termini comparativi e non tutti gli organismi genericamente frutto di qualsivoglia contrattazione collettiva in ambito edile.

In proposito, si ritiene opportuno ricordare che, al momento, nel settore dell’edilizia i contratti collettivi nazionali sottoscritti dalle organizzazioni sindacali e datoriali comparativamente più rappresentative sempre a livello nazionale sono i seguenti:

INDUSTRIA

contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle imprese edili ed affini

parti sottoscriventi

ance – associazione nazionale costruttori edili

feneal – uil federazione nazionale lavoratori edili affini e del legno

filca – cisl federazione italiana lavoratori costruzioni ed affini

fillea – cgil federazione italiana lavoratori legno edilizia industrie affini ed estrattive

ARTIGIANATO

contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle imprese edili ed affini artigiane e p.i.

parti sottoscriventi

anaepa – confartigianato associazione nazionale artigiani dell’edilizia dei decoratori e pittori ed attività1 affini

cna – costruzioni confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa

fiae – casartigiani federazione italiana artigiani edili

claai confederazione delle libere associazioni artigiane italiane

feneal – uil federazione nazionale lavoratori edili affini e del legno

filca – cisl federazione italiana lavoratori costruzioni ed affini

fillea – cgil federazione italiana lavoratori legno edilizia industrie affini ed estrattive

COOPERAZIONE

contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori delle cooperative di produzione e lavoro dell’edilizia e attività affini

parti sottoscriventi

ancpl – legacoop associazione nazionale cooperative produzione e lavoro

federlavoro e servizi – confcooperative federazione di rappresentanza delle cooperative di produzione e lavoro

pls agci – associazione generale cooperative italiane

feneal – uil federazione nazionale lavoratori edili affini e del legno

filca – cisl federazione italiana lavoratori costruzioni ed affini

fillea – cgil federazione italiana lavoratori legno edilizia industrie affini ed estrattive

PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA

contratto collettivo nazionale e di lavoro per gli addetti delle piccole e medie industrie edili ed affini

parti sottoscriventi

aniem – associazione nazionale delle piccole e medie imprese edili

feneal – uil federazione nazionale lavoratori edili affini e del legno filca – cisl federazione italiana lavoratori costruzioni ed affini

fillea – cgil costruzioni e legno – federazione italiana lavoratori legno edilizia industrie affini ed estrattive

Ne deriva che solo gli organismi bilaterali costituiti a iniziativa di una o più associazioni dei datori di lavoro o dei prestatori di lavoro firmatarie di tali contratti possano definirsi “organismi paritetici” ai sensi del citato art. 2 e quindi legittimati a svolgere l’attività di formazione, in collaborazione con i datori di lavoro, così come previsto dall’art. 37 del T.U. in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Pertanto, eventuali altri enti bilaterali costituiti da organizzazioni sindacali e datoriali non in possesso degli indicati requisiti normativi non possono definirsi organismi paritetici ai sensi della previsione normativa del T.U. e, conseguentemente, non possono svolgere l’attività di formazione dei lavoratori e delle loro rappresentanze ai sensi della disposizione di cui al citato art. 37 del Testo Unico.

ALLEGATO N.1

Alle DRL e DTL

Loro sedi

Al Coordinamento tecnico delle Regioni

luciano.marchiori@regioneveneto.it

All’ INAIL

Direzione Centrale Rischi

A Feneal Uil: fenealuil@fenealuil.it ; segreteria.generale@fenealuil.it

Filca Cisl: federazione.filca@cisl.it

Fillea Cgil: filleanazionale@filleacgil.it ; b.filippi@filleacgil.it

Anaepa Confartigianato: anaepa@confartigianato.it

Cna Costruzioni: costruzioni@cna.it

Fiae Casartigiani: nazionale@casartigiani.org

Claai: claainazionale@tiscali.it

Ancpl Legacoop: annamaria. viti@ancpl.it

Federlavoro e Servizi Confcooperative: federlavoro@confcooperative.it

Agci PI: produzione.lavoro@agci.it

Aniem: aniem@aniem.it


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: